La scatola dei fiammiferi è vuota,
chissà! dove cerco un po’ di fuoco:
“Have you got a match! please”.
Richiesta stupida,
Tutti possono comprare un fiammifero,
ma non ho soldi.
Hai un fiammifero,
piccolo piccolo,
per una sigaretta spenta spenta,
per favore!
Punto esclamativo,
no interrogativo.
Forse un negativo,
forse un positivo.
E la musica se ne frega,
e Tuzzi dorme,
e Francesco guarda fuori dalla finestra.
I fiori sono gelati,
i gerani sotto il cellophane!
Ridiamo insieme che è venuto il
carnevale.